da Giovedì 13 a Domenica 16 Ottobre 2016
Excelsior di Niccolò Belfare
Compagnia TFN  regia di Niccolò Belfare
Vi siete mai distesi sul vostro letto pensando: “Ok, domani sarò una persona migliore!” La protagonista della nostra storia, dopo un grave passo falso, si ritrova a cercare di riconquistare la fiducia dei suoi cari. Tuttavia una persona del tutto inaspettata stravolgerà completamente il suo essere, finendo per lasciare un segno indelebile nella sua vita. Una commedia brillante che affronta i problemi della gente comune con la giusta comicità, un tocco d’amore e un pizzico di follia.  

da Venerdì 21 a Domenica 23 Ottobre 2016
Camera doppia con sorpresa... di Fabio Grossi
Compagnia “I Teatranti Anonimi” regia di Fabio Grossi
I colpi di scena, le gags, gli effetti speciali, gli equivoci, i battibecchi, i rossori, gli spaventi, gli armadi, i letti e le vestaglie. Sono questi gli ingredienti  per far ridere pur specchiandosi nei vizi e nelle ipocrisie della società che ci circonda. Una commedia brillante per passare una serata in allegria prendendoci un po’ in giro.

da Venerdì 28 a Domenica 30 Ottobre 2016
Novecento di Alessandro Baricco
compagnia TFN regia di Andrea Serafini
La straordinaria leggenda di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, il pianista che suonava solo sull’oceano. Dopo il successo degli scorsi anni il Teatro Fàrà Nume ha deciso di riproporre il monologo di Alessandro Baricco in un nuovo e suggestivo allestimento che vi affascinerà e vi stupirà.

da Venerdì 4 a Domenica 6  Novembre 2016 “Sister in act”  di  Leonardo Vacca 
compagnia Ass. Cult. Granatina regia di Leonardo Vacca
Una commedia esilarante, nella quale non mancano la suspance e i colpi di scena. Una giovane compagnia tra le più accreditate nel panorama teatrale
della Fita Lazio. Un lavoro pieno di musica, canzoni e coreografie. Cosa desiderare di più  per passare unaserata all’insegna del divertimento e della
comicità? Non mancate! Non ve ne pentirete!

da Venerdì 11 a Domenica 13  Novembre 2016
“Un morto in salotto”  di Eleonora Santini
Compagnia TFN regia di Eleonora Santini
Uno spettacolo avvincente, che fonde comicità e tensione. Tre ragazze, amiche e  conviventi da qualche tempo,  sono costrette a risolvere una situazione a dir poco inusuale: uno sconosciuto piomba in casa loro e all’improvviso muore davanti ai loro occhi, il tutto nel più assoluto mistero. Riusciranno a scoprire cosa e successo e da chi dipende tutto questo? Vi aspettiamo nel nostro salotto per scoprirlo insieme!

da Venerdì 18 a Domenica 20  Novembre 2016
“Iliade, ovvero della follia e di altri demoni” di  Stefania Maccari
Compagnia TFN regia di Andrea Serafini
Una visione dell’Iliade completamente diversa. Gli eroi del poema omerico sono resi immortali dalla loro follia,  follia che li trascina tutti attraverso i
millenni e li riconsegna al tempo mutati e provati dall’ossessione del loro vissuto. O forse sono solo dei pazzi che credono di essere quello che non sono.
Su tutto regna incontrastata la melodia della poesia omerica.  

da Venerdì 25 Novembre a Domenica 4 Dicembre 2016
“Io Pirandello”  di Luigi Pirandello
Compagnia L’Altro Teatro regia di Bruno Bonifazi
L’uomo dal fiore in bocca, Lumiè di Sicilia e la morsa. Tre lavori del grande scrittore sospesi tra commedia e tragedia e pervasi di grandi e struggenti
amori, sofferenze e profonde malinconie,  per gioire della follia del genere umano e godere della passione e dei tradimenti che costellano la nostra vita.

da Venerdì 9 a Domenica 11 Dicembre 2016
“Tre donne al bar e un pianista piccolo piccolo”
di Stefania Maccari e Francesco I. Stassi
Compagnia TFN e TFN Danza regia di Stefania Maccari
Tre donne sedute ad un bar parlano , discutono, scoprono se stesse. Un pianoforte, una melodia, una storia d’amore.. L’umanità passa, lenta senza
lasciare impronte, sulla sabbia del tempo. Una commedia a tratti divertente e a tratti malinconica con musica dal vivo e coreografie.

da Venerdì 16 a Domenica 18 Dicembre 2016
“Natale in casa Cupiello” di Eduardo De Filippo
Compagnia ”Chiamata alle arti” regia di Alberto Pignero
Forse è l'opera più conosciuta di Eduardo. La sua longevità è dovuta soprattutto al fatto che raccoglie in due ore i sentimenti, le paure, i momenti di allegria e di tristezza della famiglia media italiana . Lo spettatore è portato a rivivere, sotto aspetti diversi, il proprio vissuto interiore, i propri sentimenti e lo stesso calore che sprigiona  dalla famiglia.

Sabato 31 Dicembre  2016/2017 
“Capodanno  a teatro”
Come ogni anno il Teatro Fàrà Nume vi invita a passare la notte di Capodanno insieme! Quest’anno vi proponiamo lo spettacolo “Ma perchè non capitano tutte a me?” di Alessandro Galimberti. A seguire, come ogni anno, cenone, brindisi, balli, risate e divertimento. Non mancate e ricordatevi di prenotare. Vi aspettiamo!

da Venerdì 6 a Domenica 8 Gennaio 2017
“Ma perché “non” capitano tutte a me?”  di Alessandro Galimberti
Compagnia TFN regia di Alessandro Galimberti
Chi non ha una piccola mania? Chi vive di ricordi e chi di sogni? Chi ha vissuto passioni e chi delusioni? Tutto gira intorno alla regolare e “calcolata” vita di Tony, fino  aquando gli eventi stravogeranno la sua esistenza in un susseguirsi di situazioni comiche al limite del paradosso con un finale “incalcolabile”

da Venerdì 13 a Domenica 22 Gennaio 2017
"Suicidio a villa Cooper"di Andrea Serafini
Compagnia TFN  regia di Andrea Serafini
Un giallo vecchia maniera, scritto con la trama dei delitti della camera chiusa. Per gli appassionati dello stile inglese una maniera di rivivere atmosfere e situazioni nelle quali la capacità di deduzione sarà messa a dura prova. Riuscirete a capire se si tratta veramente di un suicidio o se, nonostante sembri impossibile, qualcuno ha commesso un delitto?

da Venerdì 27 a Domenica 29 Gennaio 2017
“I violini di Auschwitz” testo e regia di Stefania Maccari
compagnia TFN
«Arbeit macht frei»: il lavoro rende liberi. E’ la nota frase che testimonia di come ordinarie attività umane possano diventare strumento di offesa e di morte. Così la musica, che i prigionieri sono costretti a suonare durante le le marce verso i forni crematori e per coprire le urla dei condannati,  da espressione di vita si trasforma ad Auschwitz in uno strumento di morte.

da Venerdì 3 a Domenica 5 Febbraio 2017 
“C’era una volta...una principessa”  di Stefania Maccari
Compagnia TFN regia di Stefania Maccari
'Ti amo, ti amo terribilmente, ma non posso dimenticare che sei una principessa. C'è in questo qualcosa di assoluto...mi sembra di non poter sopravvivere a questa felicità'...Una storia d'amore di tanti anni fa...un racconto..una fiaba...la realtà.

da Venerdì 10 a Domenica 19 Febbraio 2017 
“Otello” di Andrea Serafini liberamente tratto da W. Shakespeare
Compagnia TFN regia di Andrea Serafini
Una compagnia sta provando l’Otello di Shakespeare, ma la prova viene interrotta da un black-out elettrico. Gli attori saranno così costretti ad entrare ed uscire dai loro personaggi, dando vita ad una storia parallela a quella che stanno faticosamente cercando di mettere in scena. Una maniera di parlare di Shakespeare e della sua intramontabile attualità.

da Venerdì 24 a Domenica 26 Febbraio 2017 
“Rumors”  di Neil Simon
compagnia teatrale “Noi per caso” regia di Vilma Pili
Quattro coppie dell'alta borghesia newyorkese, invitate alla festa di anniversario di matrimonio del vice sindaco, si trovano a dover fronteggiare un evento imprevisto: un misterioso sparo nella casa del loro illustre ospite. Da qui esplode la comicità della commedia tra intrighi, bugie, equivoci e ovviamente pettegolezzi...

da Venerdì 3 a Domenica 12 Marzo 2017 
“Il castello è aperto al pubblico” di Roberto Bonaccorsi
compagnia “Chiamata alle arti” regia di Alberto Pignero
Equitalia, i creditori, bussano troppo spesso alla porta del castello di questo principe decaduto e allora sua moglie, la principessa, decide di aprire le porte ai visitatori (a pagamento...s' intende). Come fuochi pirotecnici si accavallano personaggi improbabili e situazioni esilaranti. Una commedia da non perdere che vi lascerà senza fiato...dal ridere!

da Venerdì 17 a Domenica 19 Marzo 2017 
“Ricordatevi di me” di Niccolò Belfare
Compagnia TFN regia di Niccolò Belfare
Dove può arrivare l’amore di un genitore per il proprio figlio? Fin dove una persona si può spingere per avere giustizia? Come può una vita spezzarsi
all’improvviso? Quando arriverà la nostra ora ognuno di noi andrà nel proprio “piccolo mondo perfetto” dove non ci sono male, ingiustizie, violenza...Uno spettacolo che ha lo scopo di emozionare e di farci riflettere.

da Venerdì 24 a Domenica 26 Marzo 2017 
“Scusi...ci conosciamo?” di Stefania Vicendi
Compagnia “La Cipria e la Giubba”  regia di Stefania Vicendi
Uno spettacolo da non perdere. Brillante, divertente, dal sapore dolce-amaro, ci racconta di una serata tra amici, quelli di sempre, dove un imprevisto, un insistente squillo di un cellulare, ne cambia completamente i piani. Spunta fuori un’idea brillante: un gioco che trascina amici, mogli e mariti a confrontarsi in modo imprevedibile, mettendo a nudo la sofisticazione dei rapporti di amicizia e di amore.

da Venerdì 31 Marzo a Domenica 2 Aprile 2017 “Luoghi comuni”  di Fulvio Peroni
Compagnia “Nova Accademia”  regia di Fulvio Peroni
Due sorelle, gemelle ma molto diverse tra loro, si ritrovano dopo tanti anni nella casa del padre che le ha abbandonate da piccole. Devono decidere cosa farne di quelle quattro mura, ora che il padre è morto. Osservando ogni angolo della casa, quasi in punta di piedi, si muovono tra i ricordi delle bambine che erano, confrontandosi con le donne che sono diventate. Tra confessioni dolorose e verità nascoste, attraverso luoghi comuni, lo scontro tra le due diventa inevitabile.

da Venerdì 7 a Domenica 9 Aprile 2017 
“Parlando di amore” di Bruno Bonifazi
compagnia “L’Altro Teatro” regia di Bruno Bonifazi
Quale specie di amore ci realizza, ci esalta e ci dona un briciolo di felicità? Paradossalmente l’amore produce oltre alla gioia anche dolore, delusione e
sfinimento. Così due amanti, in due diverse storie, compiono gesti estremi dettati dalla disperazione di un amore finito, ma anche dall’angoscia che l’amore possa  finire dopo aver raggiunto il massimo della felicità.

da Venerdì 21 Aprile a Domenica 23 Aprile 2017 
“ Le Cenerentole”  di Stefania Maccari
Compagnia “TFN” regia di Andrea Serafini
Perché noi donne cerchiamo sempre qualcosa che non esiste? il principe
azzurro, il matrimonio da favola, il marito perfetto, la famiglia ideale,
i balli, gli abiti scintillanti…e se la felicità, quella vera, fosse proprio lì,
a due passi da noi, in una pentola piena di cenere?

da Venerdì 28 Aprile a Domenica 30 Aprile 2017 
“C’è Tosca per te”  di Andrea Serafini
Compagnia “TFN” regia di Andrea Serafini
Tosca, una delle opere più famose di Giacomo Puccini e dell’intera produzione operistica mondiale, rivisitata e corretta da uno che l’opera la ama e l’ha sempre amata visceralmente. Ma questo non toglie che la si possa prendere in giro, beffandosi un po’ della seriosità di tanti drammi...

da Venerdì 5 a Domenica 7 Maggio 2017 
“Inconsapevolmente innamorati”  di Luca Serra
Compagnia “TFN” regia di Luca Serra
Cosa succede se due ragazzi si innamorano e vogliono sposarsi? Ma naturalmente intervengono i rispettivi genitori, che si impicciano, decidono, fanno e disfanno come se il matrimonio fosse il loro  fino a a raggiungere situazioni paradossali e comiche. Un nuovo musical scritto da un autore e musicista, alla sua prima prova così impegnativa per il Teatro Fàrà Nume.

Notizie dai laboratori